Le opportunità della leva finanziaria ed i maggiori rischi

Con leva finanziaria si intende il ricorso al debito.
L’indebitamento può indubbiamente dare grandi opportunità di guadagno, ma può anche comportare dei rischi non indifferenti.

Sappiamo che ci sono due modi per calcolare il laverage: uno diretto e uno indiretto.
L’indembitamento comporta dei vantaggi, sia in caso di deducibilità degli oneri finanziari, sia in caso di indeducibilità.
Infatti, da un investimento, questo si può finanziare o totalmente con equity, o facendo ricorso in parte al debito. Ricorrere al debito, vuol dire per i soci non mettere del capitale di loro proprietà, ma prenderlo da qualcun altro; dunque si sta finanziando un progetto mettendoci meno soldi del dovuto. Questo ha un effetto positivo sul ROE, che aumenta in maniera ancora maggiore se gli oneri sono deducibili, in quanto in quest’ultmo caso, oltre allo spread,si guadagna anche dalla deducibilità degli oneri finanziari (mentre non varia se si finanzia tutto con equity).
Tuttavia è possibile che gli utili conseguiti siano minori rispetto a quelli conseguiti finanziando tutto il progetto con equity, ma per la teoria economica, bisogna guardare quanti soldi ogni socio ha sborsato ed, in proporzione, quanti util ha guadagnato.
È indubbio he chi fa ricorso al debito sborsa meno soldi in quanto li prende a prestito, ed è quindi possibile che anche se guadagna meno utili in valore assoluto, ne abbia però un guadagni di più come proporzione tra soldi impiegati ed utili conseguiti.

Quindi per la teoria economica per paragonare due investimenti non bisogna vedere il risultato, ma la redditività del capitale di chi lo ha investito

Come è noto, però, troppo debito fa male.
Infatti un ricorso troppo elevato al debito porta lo spread a zero e la redditività torna ad essere uguale a quando il progetto era totalmente finanziato da equity, mettendo però la società in una posizione più rischiosa in quanto facilmente lo spread può diventare negativo e la leva finanziaria passa dall’essere un fattore di guadagno ad essere un fattore che porta rapidamente la società al fallimento.
Per cui la leva finanziaria offre grandi opportunità di guadagno in quanto consente di aumentare lo spread, e quindi la redditività degli investimenti.
Troppa leva però è un rischio, perché lo spread potrebbe diminuire fino a diventare negativo, rendendo la stessa leva finanziaria un fattore negativo per la società.